Pranzo della legalità

Nella mattina del 1 giugno il Comune di Fano ha proposto un “Pranzo della Legalità” alle bambine e ai bambini della nostra scuola. A pranzo con noi c’era anche il Sindaco Massimo Seri, gli Assessori Samuele Mascarin, Barbara Brunori e Sara Cucchiarini insieme a Paola Senesi (Libera Marche), Valeria Patregnani (Ass. Biblioteche), Teresa Giovannoni e Fabio Tinucci (Ass. Servizi Educativi). L'iniziativa è stata preceduta da un partecipato e intenso momento di confronto con gli alunni coordinati dal Prof. Michele Locarini, il nostro Dirigente scolastico, sui temi delle mafie, della cultura della legalità e della memoria dell'impegno di Libera Terra. La mission di LiberaTerra è valorizzare territori stupendi ma difficili, attraverso il recupero sociale e produttivo dei beni liberati dalle mafie, la creazione di aziende cooperative autosufficienti, durature, in grado di dare lavoro e creare indotto positivo e la realizzazione di prodotti ottimi, ottenuti con metodi rispettosi dell’ambiente e della persona. Viene così proposto un sistema economico virtuoso e sostenibile, basato sulla legalità, sulla giustizia sociale e sul mercato.

Galleria Foto