Questo sito rilascia cookies tecnici per consentirne il funzionamento, oltre a cookies, anche di terza parte, di 'analytics' per fare statistiche sul traffico ed attivare il miglioramento. Cliccando su "Conferma Scelte", acconsenti all’uso dei cookies qui sotto proposti o da te selezionati. Cliccando su "Accetta tutti i cookies" li abiliti tutti. Per saperne di più

Il coro: tante voci, tutte diverse, che insieme creano una magia!

Cari genitori,

il Circolo didattico di San Lazzaro è lieto di informarvi che da quest’anno si avvierà un coro scolastico.

Grazie alla convenzione stipulata col coro di voci bianche dell’associazione “Incanto” che ormai dal 2002 accoglie i bambini del nostro territorio con passione e professionalità, gli alunni delle classi seconde, terze, quarte e quinte potranno partecipare a questa esperienza importante sia dal punto di vista della socialità, tanto mancata in questi ultimi anni, sia dell’espressione di sé attraverso la voce.

La proposta per le classi prime sarà un’esperienza propedeutica al canto incentrata sul gioco coi suoni, coi rumori e con la voce, importante per educare i bambini a riconoscere e ricreare i suoni. Se il numero dei bambini che parteciperanno lo permetterà, si prevede che al termine dell’anno scolastico il coro si esibirà alla presenza delle famiglie per condividere con tutti il percorso svolto. La partecipazione al coro favorisce lo sviluppo delle capacità Iinguistiche, di pronuncia, della scansione ritmica delle parole, un approccio giocoso con le lingue straniere. I bambini si arricchiscono di doti musicali e culturali in genere, attraverso canti in lingue diverse, con conoscenza auditiva di strumenti, di ritmiche e di forme musicali provenienti da molte culture. La voce è inscindibile dalla persona cui appartiene: la voce è persona, è comunicazione, è significativa. La voce, in quanto comunicazione della persona cui appartiene, va rispettata e ascoltata. Nel coro si vive l’esperienza dell'accettazione, dell'ascolto dell’altro unita al sapersi ascoltare all’interno di un gruppo dove non c'è il bisogno di emergere e dove ognuno è indispensabile: così si canta meglio e in sintonia. ll coro diventa quindi uno spazio protettivo dove il bambino impara a esprimersi attraverso la propria voce e a superare eventuali insicurezze sulle proprie capacità.

Organizzazione: una prova alla settimana, di venerdì alle 16.15, in via Arco d’Augusto 39 a Fano (presso la sede del Coro Polifonico Malatestiano) da novembre a giugno.

Direttore Artistico Maestro Francesco Santini

Maestra Direttore di coro Rossella Ragnetti

Maestro Collaboratore ed accompagnatore al pianoforte Maestro Damiano Fabbri

Costi: 30 euro per assicurazione, cartelline, fotocopie dei brani.

Per informazioni e iscrizioni: referente per la scuola Silvia Bertozzi. Potete scrivere al suo indirizzo di posta silviabertozzi@sanlazzaro.edu.it

Il coro: tante voci, tutte diverse, che insieme creano una magia!