"COMUNICAZIONE AI VIAGGIATORI"

Ufficio Estero AV1, ufficioestero.av1@sanita.marche.it

Oggetto: Richiesta ai Dirigenti/Rettori/Presidenti/Direttori di divulgare la procedura di ingresso Italia al Dipartimento di Prevenzione, agli studenti e a tutto il personale docente e non docente.

Viste le problematiche occorse lo scorso anno correlate ai viaggi all’estero intrapresi da studenti (e dai loro familiari), si specifica: che lo studente potrà fare ingresso nel plesso scolastico/Universitario e riammesso a frequentare le lezioni, solo dietro presentazione del Certificato di Quarantena rilasciato dal Dipartimento di Prevenzione (e quando previsto: anche di Green Pass in corso di validità).

Se uno studente risulta Positivo in occasione del viaggio da e per l’estero o perché si è ammalato (con o senza sintomi) dopo essere stato a Contatto Stretto di soggetto già Positivo a COVID-19, potrà essere riammesso a scuola SOLO dietro presentazione del Certificato di Guarigione rilasciato dal Dipartimento di Prevenzione (e quando previsto: anche di Green Pass in corso di validità), osservando la direttiva emanata dal Servizio Sanità della Regione Marche n. 1216422|23/10/2020|R_MARCHE|GRM|SAN|P e il protocollo del Ministero Istruzione R.0000021-14.08.2021 atto a “garantire l'avvio dell'anno scolastico in sicurezza”.

Più in generale, al fine di fare adempiere i viaggiatori alle disposizioni previste per l’ingresso in Italia, occorre che gli stessi ci inviino la documentazione correlata al viaggio, come indicato nella “COMUNICAZIONE AI VIAGGIATORI” -trascritta sotto- che, aggiornata di volta in volta spediamo loro, con la quale richiediamo il dPLF; il Tampone eseguito all’estero TRE giorni prima della partenza per l’Italia ed il Green Pass, da inviare a: ufficioestero.av1@sanita.marche.it  +39 0721868928 così da avviare un puntuale e sicuro percorso di ingresso in territorio Italiano di tutte le categorie di viaggiatori: studenti e loro familiari; lavoratori, maestr?; professor?; personale amministrativo e di supporto, di tutte le scuole di ogni ordine e grado, delle Università, del Conservatorio e scuole di Alta Formazione.

"COMUNICAZIONE AI VIAGGIATORI"